Inizio corso: 09 Apr 2024
Tecnologie, Processi Produttivi e Logistica

Startup e Re-Startup di fronte alla Crisi del .…° Anno?

 

Quali strumenti diagnostici ci aiutano a comprendere le cause della situazione di impasse e quali le metodologie da adottare per uscirne?

Negli ultimi 5 anni il numero di nuove imprese sorte in ogni settore merceologico, grazie anche alla forte potenzialità data dalle tecnologie informatiche, dall’ intelligenza artificiale ecc., è stato decisamente elevato.

Dai dati di ricerca disponibili, l’80% di esse arriva felicemente al 5° anno ed oltre, anche grazie a meccanismi di «scalabilità», e raggiunge nel lungo termine risultati strepitosi.

Tuttavia una parte di esse fa fatica ad andare oltre il 2/3° anno di vita ed a raggiungere la redditività pianificata e necessaria per proseguire. Quali le cause? Dinamiche interne alla compagine societaria? Mutamento degli scenari di mercato? Tensioni finanziarie? Oppure?

Questo percorso formativo si caratterizza come laboratory training, ovvero quale ambiente progettuale e di apprendimento che vuole dare risposta alle seguenti domande:

a. Come analizzare oggettivamente le complesse relazioni causa-effetto inerenti le criticità attuali?
b. In che modo alcuni strumenti di analisi strategica ci possono aiutare a definire le linee guida del riposizionamento nel medio termine?
c. In che modo occorre agire sulle aree di business «core» e non core?
d. Come ri-segmentare il mercato attuale e potenziale?
e. Quali le diverse strade percorribili sul fronte finanziario?
f. Come integrare le competenze e tecnologie con altri partner attraverso modelli di impresa rete?
g. O quali altre «leve» di cambiamento adottare?

DESTINATARI

Imprenditori, Partner/Soci, Management di PMI e Responsabili di Business Unit, Interessati alla Ricerca ed all’ Applicazione di Metodologie di Sviluppo e di Riposizionamento Competitivo.

OBIETTIVI E CONTENUTI

ITEM CONTENUTI
ANALISI DELLA SITUAZIONE DI CRISI o   analisi dei fattori causali intra-organizzativi (dinamiche di potere, divergenze strategiche, tensioni finanziarie, posizionamento di pricing ecc.) alla base della crisi d’ impresa
o   sviluppo diagnostico delle ipotesi di causa delle criticità
o   il modello di analisi della decisione quale leva di gestione dei conflitti intra-organizzativi
o   i modelli di analisi sistemica (Osterwalder, Oceano blu, Abell ecc.) per lo sviluppo competitivo, gestionale ed organizzativo
STRATEGIE DI RIPOSIZIONAMENTO SULLE AREE STRATEGICHE DI AFFARI (ASA) o   «leve» di riposizionamento competitivo (modelli di rete, r&s, tecnologie di prodotto/servizio, multicanalità, pricing ecc.)
o   analisi dei competitors per individuare i driver di cambiamento
o   matrice di analisi dei non-clienti di primo, secondo e terzo livello
o   il modello di Abell applicato alle funzioni d’ uso (oggi-domani) dei non-clienti di primo, secondo e terzo livello
o   il modello di Abell applicato alle tecnologie di prodotto/servizio per «aggredire» i non-clienti di primo, secondo e terzo livello
o   la «matrice di utilità» nel processo di acquisto
COME IMPLEMENTARE IL NUOVO PIANO STRATEGICO o   elaborazione del piano a 3 anni nelle vecchie e nuove ASA
o   come valutare la sostenibilità economica-finanziaria del piano
o   come ridisegnare la rete vendita, ruoli e processi di marketing, comunicazione e back office?
o   coerenze tra strategia, organizzazione e HR management
o   soluzioni per la gestione dei conflitti inter-organizzativi
o   mindset e comportamenti nella soluzione dei conflitti interpersonali

DOCENTE

Amleto Caputo
Esperto di risorse umane / sviluppo organizzativo, di formazione manageriale, con pluriennali esperienze progettuali e realizzative di progetti di change management e di sviluppo organizzativo.
Ha affiancato Imprenditori, Direzioni Generali, Commerciali ed Acquisti, nella pianificazione e gestione di negoziati B2B.

METOLOGIA DIDATTICA

Tutti gli argomenti del Corso saranno affrontati secondo un modello LABORATORY e quindi attraverso una metodologia didattica pratica (case study esempi, analisi guidate sul piano di sviluppo business OGGI-DOMANI, confronto d’aula ecc.) e interattiva.
Lo scopo del laboratorio è di consentire ai partecipanti di sperimentare ed applicare metodi e strumenti di analisi e valutazione.
Verranno fornite ai partecipanti le slides complete del corso oltre, naturalmente, al restante materiale didattico e bibliografico.

SEDE DEI CORSI / MODALITÀ DI EROGAZIONE

Si specifica che il corso si svolgerà a distanza in modalità FAD sincrona tramite Teams

DURATA: 12 ORE
DATE E ORARI: 9, 16 e 23 aprile 2024 (3 sessioni di 4 ore ciascuna) 9:00-13:00
PREZZO ASSOCIATI: € 320,00 + IVA
PREZZO NON ASSOCIATI: € 420,00 + IVA

Per maggiori informazioni sono a disposizione:

  • Paolo Buzzi (tel. 050-913539, mobile 335-6520199, email p.buzzi@ui.pisa.it)
  • Alessia Bellomini (tel. 050-913547, email a.bellomini@ui.pisa.it)
  • Viviana Bugatti (tel. 055/2707234, email viviana.bugatti@confindustriafirenze.it)
Consenso*